La relazione terapeutica in un contesto difficile

Redazione Pedagogika.it

Adolescenza, dal latino "adolescere": crescere. E' una fase di passaggio, un momento particolarmente delicato nel processo di sviluppo: è una tappa cruciale, posta a metà tra l'infanzia e l'età adulta, in cui il nostro adolescente non è più un bambino ma non è ancora neanche un adulto. Comprendere, quindi, questo periodo di transizione, mettere ordine in quello sconvolgimento psicofisico che solo gradualmente troverà (e non sempre!) soluzione, costituisce per lo psicologo clinico e per tutti coloro che lavorano con i ragazzi un'impresa non semplice.

Psichiatria e cultura

Redazione Pedagogika.it

La psichiatria dentro la cultura . Io non so se sia possibile una ortopedia staccata dalla cultura, se cioè anche la cura di una frattura risenta dell'ambiente geografico e culturale in cui viene posta in atto, di certo non è nemmeno pensabile una psichiatria come disciplina medica e dunque chiusa in un sapere tecnico e indipendente dalla cultura. Parliamo di cultura come stile di vita, come parte del comportamento, ben lontano dagli accademismi che la legano ad un sapere astratto e lontano dal quotidiano. Un sapore accademico. La cultura è parte dell'esistenza in quanto ne attribuisce un senso e fornisce motivazioni all'agire.

AUTOBIOGRAFIA E DONNE CHE HANNO SUBITO VIOLENZA: ANALISI DI UN PERCORSO

Genesi dell’esperienza   “Tutto è partito per caso”, così a volte capita di pensare quando si vive un’esperienza nuova, a tratti sorprendente e la si affronta con naturalezza. Tuttavia, se in un secondo momento si ragiona sulle reali dinamiche che hanno portato alla scelta, spesso s’intuisce che nulla è avvenuto casualmente, ma che viceversa è la conseguenza di volontà precise. E’ il caso del percorso che mi accingo a descrivere e che investe la cura, ambito che ha attraversato la mia vita animando il mio modo di vivere in una lunga ricerca interiore e professionale. Il mio lavoro è rivolto ad anziani e adulti in gravi condizioni di salute e si snoda attraverso le complesse dinamiche relazionali che emergono nel porsi all’altro: solo con un progetto alle spalle è possibile individuare in itinere gli obiettivi reali ed efficaci da perseguire. Il contatto costante con le diverse forme di sofferenza ha modificato nel tempo le priorità e le visioni esistenziali provocando la necessità di avvicinarmi ad altre modalità di bisogno, da qui le esperienze ancora attive all’interno della Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari e sul lutto. Dalla Toscana si è aperta la strada per la conduzione di laboratori autobiografici improntati sulla cura, un altro modo di affrontarla. E’ vero che le esperienze si spalleggiano l’una all’altra!  

Pedagogika.it - XVIII - 2

EDUCAZIONE E VALORI: Siamo in un'epoca di grandi e repentini cambiamenti, il mutare delle condizioni complessive del nostro Paese, come di buona parte...

PEDAGOGIKA.IT - XVIII - 1

DOVE CRESCONO  BAMBINE E BAMBINI: Retoriche dell'infanzia e buoni sentimenti relegano i discorsi sull'educazionea stanchi riti appassiti sul...

PEDAGOGIKA.IT - XVII - 4

AMBIENTE E CAMBIA...MENTI:  Sono passati 50 anni da quando il libro della biologa Rachel Carson Primavera Silenziosa destò per la prima...

PEDAGOGIKA.IT - XVII - 3

LA FORMAZIONE ENTRA IN CAMPO: Ogni 4 anni il fenomeno delle Olimpiadi (e in parte delle Paralimpiadi) riporta alla luce e all'attenzione di miliardi di...

Stripes Cooperativa Sociale Onlus - Via Domenico Savio 6 - Rho (Mi) - T. +39 02 9316667 - F. +39 02 93507057 - stripes@pedagogia.it

Pedagogika.it: Registrazione al Tribunale: n. 187 del 29 marzo 1997 | ISSN: 1593-2259