ARRIVATI IN REDAZIONE RAGAZZ*

Àngels Navarro
Grandi giochi di cartone
Terre di mezzo, Milano 2018, pp. 72, € 12,00
Per diventare il re di un bellissimo castello, una famosa chitarrista rock, un’aviatrice
spericolata o un cuoco sopraffina servono solo del cartone e un pizzico
di fantasia.
Questo manuale insegna a creare 10 giochi di grandi dimensioni, facili da realizzare
ed economici, per imparare il piacere di costruire con le proprie mani
e apprezzare il valore del recupero.
Perfetto per adulti e bambini, per creare e divertirsi insieme.

 

 

Jennifer Niven
L’universo nei tuoi occhi
De Agostini, Milano 2017, pp. 416, € 14,90
Affascinante. Divertente. Distaccato. Ecco le tre parole d’ordine di Jack Masselin,
sedici anni e un segreto ben custodito. Jack non riesce a riconoscere il
volto delle persone. Nemmeno quello dei suoi fratelli. Per questo si è dovuto
impegnare molto per diventare Mister Popolarità. Si è esercitato per anni
nell’impossibile arte di conoscere tutti senza conoscere davvero nessuno, di
farsi amare senza amare a propria volta. Ma le cose prendono una piega inaspettata
quando Jack vede per la prima volta Libby. Libby che non è come le
altre ragazze. Libby che porta addosso tutto il peso dell’universo…

 

Alice Barberini
Hamelin. La città del silenzio
Orecchio acerbo, Roma 2017, pp. 80, € 16,90
Le strade di Hamelin. Deserte e silenziose. Pochi, e frettolosi passanti le percorrono.
Nemmeno un bambino. A noi ragazzine e ragazzini è vietato scendere per
strada. Chiusi nelle nostre stanze, non possiamo giocare con gli altri bambini. Ci si
consola con i giocattoli che il nonno costruisce per noi. È il più vecchio del paese,
e ben conosce il motivo di quel divieto. Un tempo le vie e le piazze di Hamelin
erano piene dello scorrazzare e del vociare di bambine e bambini. Ma disturbavano
i grandi, e così fu loro vietato di scendere in strada. Tristi, rimasero chiusi tra le
quattro mura di casa fino a quando, una notte, sentirono la dolce e allegra voce di
un piffero. Scesero tutti. Tutti seguirono il pifferaio. Tutti scomparvero. Da allora
anche la musica fu vietata, e Hamelin divenne la città del silenzio…

Luisa Mattia, Luigi Ballerini

Cosa saremo poi

Lapis, Roma 2017, pp. 229, € 12,50 Tutto è già accaduto. Lavinia, quattordici anni, ha tentato il suicidio. Perché? Falco, il più spavaldo tra i ragazzi, lo sa bene: lui e alcuni altri, da mesi, han- no fatto di Lavinia l’oggetto di scherno e insulti sui social. Si sono divertiti. Non lei che, lentamente, ostinatamente, ricompone la memoria di ciò che è successo. È un processo lungo e sofferto. La disperazione che l’ha così pesantemente segnata è difficile da sconfiggere. Far conto su se stessa non basta, troverà nuova forza grazie a un’attrice, una commedia di Shakespeare e a un

ragazzo di cui innamorarsi con fiducia e allegria

Author