ARRIVATI IN REDAZIONE

Lorenzo Fabbri

Mater florum – Flora e il suo culto a Roma

Leo S. Olschki Editore, Firenze 2019, pp. 280, € 30,00

La monografia analizza tutti gli aspetti concernenti Flora e i riti a lei dedicati, estendendo la trattazione anche alle testimonianze provenienti dai territori italici e all’iconografia, che spazia da quella antica a una selezione di opere moderne. Oggi la dea viene comunemente associata ai fiori e al mirabile ritratto che di lei ha saputo fare Botticelli nella celeberrima Primavera, ma per gli antichi Romani ella era una divinità ben più complessa di quanto si possa pensare.

 

 

 

 

Daniela Manzitti
Oh Mà! Storia di Michael, ragazzo difficile
La meridiana, Bari 2019, pp. 124, € 14,50
Daniela Manzitti introduce la storia di Michael, un ‘documento’, come lei
lo definisce, in cui racconta suo figlio, i suoi rapporti familiari, la sua trasformazione da ragazzo pacato a turbolento, con le sue certezze e le sue
poche paure. Una storia in cui, tra il racconto sentito e le lettere autografe
tratte dall’assidua corrispondenza tra i protagonisti della vicenda, emerge
tutto l’amore di una madre. E da questo che trae origine la sua forza, che
le ha permesso di continuare a sostenere Michael, nonostante tutto, fino
a prendere anche la faticosa decisione di consegnarlo lei stessa nelle mani
dei carabinieri per salvarlo da un destino forse peggiore.

 

Mara Krezdorn
Uno sguardo dentro una vita
Kimerik, Messina 2018, pp. 146, € 15,00
Stavo ferma a guardare il ponte non potendo credere ai miei occhi. Era
possibile che stesse succedendo una cosa del genere? Da anni lo sognavo e
l’avevo trovato solo adesso. Avevo la sensazione di sognare a occhi aperti,
come se fossi di nuovo sul ponte, si dondolava molto e io non attraversavo,
per troppa paura… Nei miei sogni cercavo sempre di passare sull’altra sponda e adesso sono sicura che quella fosse la sponda nera. Se ci fossi riuscita,
credo che oggi non leggereste il mio romanzo. Mi salvai in quel momento
in cui l’avevo trovato, scegliendo la sponda più bella: la Felicità.

 

 

Tiziano Gorini
Il professore riluttante
Armando Editore, Roma 2019, pp. 127, € 12,00
Una “carriera” iniziata alla fine degli anni ‘70, con l’entusiasmo e l’impegno del giovane docente fiducioso della propria missione, eppure
naufragata in una malinconica disillusione. Con un disincantato sguardo
retrospettivo, questo libro è un resoconto professionale ed esistenziale un
po’ divertito e un po’ risentito: il corrucciato bilancio di una vita dedicata
all’insegnamento in cui si intrecciano la narrazione autobiografica e la
riflessione pedagogica, l’esperienza didattica, il giudizio sullo stato del
sistema scolastico e la registrazione del suo fallimento.

 

Franco Riva
Corruzione
Edizioni Lavoro, Roma 2019, pp. 168, € 15,00
La corruzione travolge democrazie e diritti, si beffa di leggi e codici, s’insinua nelle parole e nei pensieri. Nulla sembra immune da una corruzione
che, mentre riempie la cronaca giudiziaria, viene estesa dalla coscienza
comune ben al di là del reato. Trovare alternative non sarà facile finché
le si concede sempre la prima mossa rifugiandosi in condanne di rito, in
frasi fatte e inefficaci, in appelli a virtù eroiche e solitarie, in labirinti di
divieti e anatemi per qualcosa che corre sempre più avanti. Finché non si
rimuovono dei pregiudizi micidiali: che corrompersi riguardi per lo più
il denaro, che anche il mondo degli uomini funzioni secondo lo schema
naturale del prima integro e dopo corrotto, che legge e libertà siano il
contrario l’una dell’altra

Leonardo G. Luccone
Questione di virgole
Editori Laterza, Roma 2018, pp. 244, € 16,00
La virgola e il punto fermo hanno fagocitato il punto e virgola e i due
punti. I catastrofisti dicono che rimarremo solo con il punto (o ‘soli con il punto’): più che una scrittura telegrafica è un ritorno al telegrafo. Eppure,
con una sola virgola ben messa si può illuminare una pagina. Allora, cosa
si può e cosa non si può fare con questi segnetti meravigliosi? E soprattutto: come li hanno usati gli altri, quelli bravi e molto più autorevoli di noi?
Questo libro tenta di fare chiarezza. Con semplicità e metodo, e la guida
di mirabili scrittori, racconta gli usi corretti ed errati di virgola e punto e
virgola, a partire da casi reali tratti da romanzi, saggi, articoli.

 

Carol Vorderman
Compiti a casa.
Come aiutare tuo figlio nello studio
Elika Editrice, Cesena 2018, pp. 256, € 24,00
Ti piacerebbe aiutare tuo figlio a sentirsi più sicuro nello studio, ma non
sai da dove iniziare? Con spiegazioni chiare e dettagliate e istruzioni passo
a passo, questo manuale è uno strumento per tutti i genitori che vogliono
affiancare i propri figli nello studio. Lavorando sull’organizzazione, la
motivazione, le tecniche di memorizzazione e di ripasso e la gestione
dell’ansia, questa guida offre una metodologia innovativa che permette di
affrontare al meglio lo studio quotidiano, riducendo lo stress e migliorando i risultati di compiti in classe e interrogazioni.

 

Giulio Giordano, Rebecca Sansoé
Così scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale
Claudiana, Torino 2018, pp. 120, € 13,90
Si stima che durante la prima guerra mondiale circolassero circa 3 milioni
di lettere al giorno, in maggioranza scritte da militari, spesso semianalfabeti.
Chi sono questi soldati che la guerra trasforma in scrittori? Quali vissuti
possiamo scorgere tra le loro parole? Da queste domande è nata l’idea di
racchiudere in un unico testo gli scritti di centinaia di militari, provenienti
dal Piemonte rurale alpino e prealpino durante la Grande Guerra. Giulio
Giordano e Rebecca Sansoé presentano vissuti e vicende personali che compongono una narrazione collettiva, composita e sfaccettata, uno spaccato
storico-culturale dell’epoca in un periodo drammatico della nostra storia.

Author