Rodari, le parole, la democrazia

La logica dei vocabolari è quella dell’alfabeto: una logica implacabilmente egualitaria. Lo ricordava “il favoloso Gianni” Rodari, in una delle sue…


Questo contenuto è riservato ai soli membri di Abbonamento al sito pedagogia.it
Accedi Registrati.

Author