ARRIVATI IN REDAZIONE Intercultura e identità culturali

Daniela Lucangeli
Cinque lezioni leggere sull’emozione di apprendere
Erickson, Trento 2019, pp 112, € 16,00
Daniela Lucangeli, psicologa esperta di disturbi dell’apprendimento,
è seguitissima sui social e nelle sue conferenze per la sua idea rivoluzionaria di insegnamento, basata sulle emozioni positive, e per il suo stile comunicativo coinvolgente. In questo libro sono raccolte cinque sue lezioni imperdibili. Pagine che affrontano il ruolo delle emozioni nell’apprendimento, dell’errore che diventa risorsa, della motivazione che guarda al futuro, di come dare ai nostri bambini la possibilità di stare bene a scuola, per concludere spiegando come aiutarli a districarsi nella foresta dei numeri.

 

 

 

 

Federico Fenzio
Manuale di consulenza pedagogica in ambito familiare, giuridico e scolastico

Youcanprint, Lecce 2019, pp 562, € 47,00
Il Manuale elabora e fornisce un modello di riferimento per la consulenza pedagogica in ambito familiare, giuridico e scolastico. Esso con- tiene spunti pratici ed esami di casi, oltre all’inquadramento teorico dei principali argomenti. Solo attraverso tale fondamentale sinergia tra teoria e prassi, il consulente pedagogico (attività «non disciplinata
da Ordini e Collegi» – Legge 4 del 2013) può porsi con uguale dignità professionale rispetto alle altre professioni di aiuto storicamente conosciute

 

 

Bruna Mazzoncini, Lucilla Musatti
Genitori sotto scacco
Raffaello Cortina Editore, Milano 2019, pp 270, € 22,00
La relazione affettiva tra un genitore e un figlio può costituire il fulcro di tutte le energie positive o l’anello più fragile dell’esperienza psicologica del bambino. Che cosa accade in presenza di un rischio o di un disturbo evolutivo? Questo libro approfondisce le caratteristiche della relazione genitoriale all’interno di tre diverse dimensioni: nello sviluppo tipico con le sue trasformazioni e i suoi imprevisti, nel rischio evolutivo tra immaturità e atipie, nei disturbi del neurosviluppo tra le rappresentazioni e i vissuti di adulti e bambini che la patologia altera e modifica.

 

 

 

 

 

Anna Antoniazzi
Raccontiamo ai più piccoli. Libri e media nella prima infanzia

Carocci, Roma 2019, pp 138, € 13,00
Forse non ce ne rendiamo conto, ma la narrazione accompagna i bambini e le bambine nei loro processi di crescita e di conoscenza del- la realtà fin dalla nascita. Le fiabe, le ninna-nanne, le conte, le canzoni e le letture che guidano verso la “buona notte”, i cartoni animati e le app che intrattengono i più piccoli in alcuni momenti della giornata raccontano storie. E quelle storie sono molto più che semplici distrazioni: sono un potente catalizzatore di emozioni e di affetti, aiutano a vincere insicurezze e a placare timori, ma soprattutto trasmettono modelli di riferimento con i quali i bambini e le bambine continueranno a relazionarsi e a confrontarsi per il resto della loro vita.

 

 

 

Luisa Piarulli
Tempo di educare tempo di esistere. Verso una pedagogia dell’esistenza
Golem edizioni, Torino 2019, pp 103, € 14,00
Il libro della prof.ssa Luisa Piarulli si può anche leggere come il racconto di un sogno. Il sogno di un mondo in cui le ferite prodotte dalla vita sociale
contemporanea all’umano sono risanate dall’Educazione. Ma, come indica l’autrice, perché ciò possa avvenire è necessario che la Pedagogia esca dal ghetto in cui è stata confinata per ritrovare il posto che le compete nel discorso intorno alla costruzione dell’umano, individuale e sociale. Perché ciò accada è necessario che essa torni ad essere il luogo del dialogo tra i saperi in cui è stato frammentato il discorso sull’uomo e in cui si realizzi la confluenza delle correnti della scienza e dell’umanesimo.

 

 

 

 

Carla Xodo Cegolon

Capitani di se stessi

Scholè, Brescia 2019, pp 366, € 29,50
Chi siamo? Che cosa siamo? Che cosa dobbiamo fare per diventare quello che vogliamo essere? E’ possibile dirigere, ma anche cambiare, il corso della nostra vita? Sono, specie nei momenti critici, quesiti con cui inevitabilmente si finisce per fare i conti nel corso dell’esistenza: soprattutto domande che toccano il cuore dell’educazione.
Da questi interrogativi prende le mosse questo volume che, fin dal titolo, “Capitani di se stessi”, tenta di fornire una risposta. Questa:
scelta, coerenza, costanza, fedeltà a se stessi sono le basi per costruirsi come persone, per diventare identità

 

 

Micaela Mecocci
Narrare il vero.
Le favole cosmiche nella pedagogia Montessori
Terra Nuova Edizioni, Firenze 2019, pp 91, € 14,00
Maria Montessori e i suoi collaboratori hanno sempre attribuito una grande importanza alla formazione e alla trasmissione del sapere attraverso storie orali. Micaela Mecocci, studiosa e insegnante montessoriana, raggruppa per la prima volta in un libro le 5 favole pilastro del metodo Montessori, che diventano così uno strumento didattico disponibile e semplice da utilizzare. I testi delle favole sono accompagnati da un commentario e da note che spiegano il contesto in cui sono nate e come utilizzarle oggi, al meglio. Un libro per insegnanti e genitori che vogliono educare con il metodo Montessori.

 

 

 

 

Sylvain Piron

Dialettica del mostro
Adelphi, Milano 2019, pp 348, € 50,00
Per Aby Warburg, le immagini celavano al loro interno fantasmi
spesso terrifici, che tentavano di tenere a bada: senza mai riuscire fino in fondo a nasconderne le tracce. È un’idea cruciale per il nostro modo di leggerle, che nel tempo ha trovato innumerevoli
riscontri. Pochi, però, nitidi quanto quelli che ha lasciato dietro di sé Opicino de Canistris. Nato a Pavia alla fine del Duecento, scriba alla corte papale di Avignone, nel corso di una vita irrequieta e tormentosa Opicino ha lavorato a una serie di tavole straordinarie.
Le carte di Opicino sono qualcosa fra una cosmologia blasfema e un diario di quella catastrofe dell’anima che abbiamo imparato a chiamare psicosi.

 

 

Author