Le fake news come “movimento sommerso” di protesta?

Vero, falso e verosimile s’intrecciano senza sosta, contribuendo a far vacillare meccanismi tradizionali di formazione dell’opinione pubblica intervista a Ermes…


Questo contenuto è riservato ai soli membri di Abbonamento al sito pedagogia.it
Accedi Registrati.

Author