Arriva nella città di Desio il progetto “DADO, facce 0-6”, che sarà realizzato dalla Cooperativa Stripes, dalla Cooperativa Tre Effe e dal Comune di Desio, grazie al contributo di Fondazione Comunitaria Monza e Brianza.

Il progetto intende affrontare le criticità nel settore dell’educazione 0-6 derivanti dall’emergenza Covid-19: rischio serio ed attuale di abbandono educativo, di solitudine delle famiglie, di impoverimento della qualità sociale del territorio.

I bisogni a cui la progettualità intende rispondere in seguito all’emergenza Covid sono di diverso tipo:

  • educativi – bisogno (e diritti) dei bambini di accedere ad esperienze educative, di apprendimento e di socializzazione in tempi, spazi e attività adeguati dando priorità ai minori non frequentanti i servizi.
  • di sostegno delle famiglie – supporto alla responsabilità del ruolo genitoriale nella gestione dei bambini dal punto di vista della cura e della conciliazione dei tempi, sostegno di contesti di aggregazione, di creazione di relazioni significative, di scambio e mutua solidarietà con altri adulti, di supporto sociale rispetto alle situazioni di vulnerabilità e isolamento in aggravamento.
  • di sicurezza – bisogno di luoghi – altri – che consentano, nella vicenda epocale in essere, sia individuale e collettiva, di conciliare le precauzioni di distanziamento sociale (immunitas) con quelle di reciproca vicinanza umana (communitas)


CONTATTI

Referente del progetto: Dott.ssa Patrizia Conforto

E- mail: patrizia.conforto@pedagogia.it

Attraverso il sito di Fondazione Comunitaria Monza e Brianza è possibile dare il tuo contributo direttamente on-line per il Progetto.

DONA ORA!

Per donare è anche possibile effettuare un bonifico sui conti intestati alla Fondazione della Comunità di Monza e Brianza Onlus, inserendo come causale il titolo del progetto.

Scopri di più!

Scopri tutte le attività del progetto “DADO, facce 0-6”