> Pedagogika.it
Anno 2015 - Numero 1

Eredità di una vecchia ed esigenze di una nuova formazione

Giuseppe Bertagna

I giovani, nella nostra società (e pensare che l’Istat li contabilizza tali fino alla bella età di 34 anni, un tempo segno di piena maturità umana e professionale), sono troppo pochi (35%) in proporzione ad anziani over 65 (quasi il 23%) ed adulti (la percentuale restante). Scendono ad appena il 25% nella fascia d’età 0-24 anni. Da autentica catastrofe demografica. Nel 1862 (il Regno d’Italia aveva un anno di vita e la capitale era Torino), in un’Italia con poco più di 22 milioni di abitanti, nacquero più bambini dei 488mila nati nel 2015, con 61 milioni di abitanti. Nemmeno in tempo di guerra si ebbe mai questo trend demografico: 676mila nati nel 1918, 821mila nel 1945....

Una Nuova Creatività Pedagogica. Intervista A Riccardo Massa

Autore

Nell'attuale contesto di riforma del sistema formativo le aspettative di mutamento, per lo meno le aspettative latenti, riguardano soprattutto una ridefinizione complessiva di tutte le figure professionali che operano nella scuola e nel settore dei servizi alla persona. Da un lato sotto l'esigenza di una specificazione e di una specializzazione anche maggiore, il che sarebbe...

La Psichiatria Del Novecento

Alfredo Civita

All'origine della psichiatria contemporanea L'evento che meglio si presta a essere posto simbolicamente all'origine della psichiatria contemporanea è la pubblicazione, nel 1911, del volume Dementia praecox o il gruppo delle schizofrenie, dello psichiatra svizzero Eugen Bleuler. In quest'opera Bleuler da un lato raccoglie la ricca e complessa eredità della...

Il Bambino Desiderato è Il Bambino Lontano

Autore

Intervista a Melita Cavallo*   Essendo stata per lungo tempo giudice minorile ho potuto verificare negli ultimi anni l'avanzare del fenomeno immigratorio sia quello regolare, ma ancora di più quelloirregolare, attraverso la presenza sempre più frequente dei minori stranieri sia nelle case-famiglia, sia negli istituti di accoglienza, sia purtroppo in carcere, in...

Le Strutture Semiresidenziali Per La Salute Mentale

E. Cafiso, G. De Isabella

Nel campo dell'assistenza psichiatrica, la progettazione e l'attuazione di programmi integrati e individualizzati per soggetti con gravi patologie, come la psicosi ed i disturbi di personalità, hanno reso necessario realizzare interventi articolati e di lunga durata, quindi all'utilizzo di varie competenze professionali e diversi luoghi di cura. Un importante segmento di...

Psicoanalisi E Poesia

Lella Ravasi Bellocchio

"La neve era sospesa tra la notte e le strade come il destino tra la mano e il fiore" Cristina Campo1 Il "fare" analitico si nutre di immagini che aprono su mondi, spazi, luoghi, appartenenze della memoria, aprono all'infinito, all'inconcluso della psiche. Ogni volta che qualcuno decide di fissare in un'immagine definitiva - e la chiama forse...

IL RITARDO MENTALE

Autore

Alcune considerazioni alla luce dell’insegnamento della psicoanalisi. Possiamo a ragione ritenere l’insufficienza mentale un enorme arcipelago in cui le isole che ne fanno parte assumono gli aspetti e le conformazioni più svariate; una sorta di grande costellazione nella quale le stelle brillano differentemente le une dalle altre pur appartenendo allo stesso...

Pedagogika.it - XVIII - 2

EDUCAZIONE E VALORI: Siamo in un'epoca di grandi e repentini cambiamenti, il mutare delle condizioni complessive del nostro Paese, come di buona parte...

PEDAGOGIKA.IT - XVIII - 1

DOVE CRESCONO  BAMBINE E BAMBINI: Retoriche dell'infanzia e buoni sentimenti relegano i discorsi sull'educazionea stanchi riti appassiti sul...

PEDAGOGIKA.IT - XVII - 4

AMBIENTE E CAMBIA...MENTI:  Sono passati 50 anni da quando il libro della biologa Rachel Carson Primavera Silenziosa destò per la prima...

PEDAGOGIKA.IT - XVII - 3

LA FORMAZIONE ENTRA IN CAMPO: Ogni 4 anni il fenomeno delle Olimpiadi (e in parte delle Paralimpiadi) riporta alla luce e all'attenzione di miliardi di...

Stripes Network S.r.l. Sede Legale: Via Marziale, 9 20017 Rho (MI) | Codice Fiscale e Partita IVA 06739310966 | REA Milano 1911987 | Capitale sociale € 10.000 i.v.

Pedagogika.it: Registrazione al Tribunale: n. 187 del 29 marzo 1997 | Iscrizione al ROC: n° di posizione 2228 in data 28.02.2002 | ISSN: 1593-2259